Descrizione

Difficoltà (scala CAI): E

Dislivello (positivo, negativo): +85 m, -280 m

Quota (min, max): 409 m, 693 m

Distanza: 3,51 km

Tempo di percorrenza: 1.00 h

Fondo: tratti di sentiero e strade sterrate

Partenza: Eremo di Montecorona

Arrivo: Borgo S. Giuliana

Fonti d’acqua: assenti

Punti d’interesse: Eremo di Montecorona, Borgo di Santa Giuliana (castello, chiesetta di Sant’Antonio)

Parco/Sito Natura 2000: Valle del Torrente Nese - Monti Acuto – Corona IT5210015

Il percorso 172a è una variante più facile del sentiero 172, che parte dall'Eremo di Montecorona e arriva al Borgo di Santa Giuliana nel Comune di Umbertide. Le prime notizie che riguardano l´antico borgo di Santa Giuliana risalgono all’anno 1362. Nel 1411, il capitano Paolo Orsini, alleato di Braccio Fortebracci da Montone, attaccò il castello a Nord di Perugia e quello di Santa Giuliana venne cinto d ́assedio. La reazione degli abitanti fu però così risoluta ed efficace che gli assalitori dovettero abbandonare l´impresa,

durante la quale lo stesso comandante Orsini rimase gravemente ferito.

Dopo lunghi anni di abbandono, tutto il complesso è stato completamente restaurato nel rispetto dell’antica struttura e costituisce un bellissimo esempio di piccolo borgo medioevale a cui si accede da un’unica porta ad arco. La cinta muraria è di forma ellittica, presenta il cassero posto sulla sommità e tre torrioni anche se, originariamente, ne erano presenti ben cinque di tipologie diverse. All’interno del castello sorge una chiesetta, edificata nel 1558, dedicata a Sant’Antonio.

?
Esporta

CONTATTI

Indirizzo

Via Catanelli 70 | 06135 | Perugia

Richiedi info

Seguci su

Best Travel Theme

Elementor Demos

With Love Travel WordPress Theme you will have everything you need to create a memorable online presence. Start create your dream travel site today.